La truffa on line diventa “certificata”.

La mutazione è una caretteristica che abbiamo potuto apprezzare (si fa per dire), nel nuovo coronavirus, ma non solo. Anche le modalità di compiere le truffe sono infinitamente mutevoli e sempre più insidiose. Proprio come di fronte ai nuovi virus, di fronte a nuove tecniche di truffe, rimaniamo indifesi perché non siamo stati ancora vaccinati.…

Salvini al citofono. Quanti reati!

La condotta di Salvini che, di fronte alle telecamere, citofona ad un minorenne per chiedergli se era uno spacciatore ci lascia perplessi, per tante ragioni. Ci chiediamo, quindi: è legittimo questo comportamento? Assolutamente no. Con una sola azione, il “Capitano” ha violato diverse norme di legge di natura penale. Diffamazione, molestie, calunnia e violazione della…

#Deepnude. Tutte nude per finta, ma la violenza è vera e anche il reato!

La violenza sulle donne è fisica, psicologica e verbale. Nell’era digitale, la violenza sulle donne si manifesta anche mediante la violazione di tutte le norme sulla privacy. Ci riferiamo all’app Deepnude che permette a chiunque di caricare una foto di una qualsiasi donna e, con un avanzato algoritmo e ad un database di immagini di seni ed…

E-commerce in sicurezza. Come evitare di essere vittime di truffe on line.

Si parla di e-commerce o di commercio elettronico per riferirsi all’insieme delle transazioni per la commercializzazione di beni e servizi tra produttore (offerta) e consumatore (domanda), realizzate tramite internet. A discapito del commercio tradizionale, l’e-commerce, secondo i dati istat, è in forte crescita. Diverse sono però le criticità e le problematiche che derivano dall’e-commerce: dall’assenza…

Carta di identità. Il Garante della privacy dice NO al “padre” e alla “madre”.

A fronte della richiesta di Salvini di modificare i moduli per il rilascio della carta di identità elettronica per i minori, il Ministero degli Interni stesso ha chiesto al garante della privacy un parere che è negativo. Si tratterebbe infatti in una proposta in violazione alle norme di legge in quanto, nella pratica, si rischierebbe…

NEWS SULLA GDPR. L’Italia emana la normativa di adeguamento.

In data 8 agosto 2018 è stato definitivamente approvato il decreto legislativo per l’adeguamento della normativa nazionale al Regolamento Generale sulla protezione dei dati.Il decreto è volto ad armonizzare il Codice della Privacy ai principi della normativa europea, che rimane in vigore, primo fra tutti a quello di accountability in virtù del quale il titolare del…

Anche il truffatore ha diritto alla propria reputazione ed alla propria privacy!

Diversamente dagli altri Stati, in Italia, non tutti coloro che svolgono l’attività giornalistica possono definirsi giornalisti. L’attività del giornalista è infatti regolamentata da una legge (L n. 69/1963) che ha creato l’Ordine nazionale dei giornalisti al quale, tutti coloro che esercitano l’attività giornalistica, sia come professione, sia come attività secondaria, hanno l’obbligo di iscriversi, dopo…