Il padre deve versare il mantenimento per il figlio alla ex anche se viene successivamente collocato presso di lui.

Il caso è quello di una madre che aveva chiesto il pagamento degli arretrati dell’assegno di mantenimento per il figlio, così come aveva stabilito il Giudice del divorzio, collocando il piccolo presso l’abitazione della stessa. Il padre si difende sostenendo che, dopo due anni dalla sentenza di divorzio, il Tribunale per i minorenni aveva disposto…

Successione ereditaria. I conviventi non hanno gli stessi diritti dei coniugi: fate testamento!

Il concetto di testamento non appartiene alla cultura italiana, ma esiste una ragione bene precisa. Il nostro Codice Civile dedica un’intero libro alle successioni, dall’art. 456 sino all’art. 809, per disciplinare in maniera minuziosa il fenomeno della successione per causa di morte, andando a definire l’erede, ovvero quel soggetto che è chiamato a succedere nell’universalità…

Ha stipulato una fideiussione con la banca? Verifica il contratto perché potrebbe essere nulla!

E’ recentissima la nuova sentenza della Cassazione in materia di fideiussioni (Cass. n. 13846/19 del 22 maggio 2019) che potrebbe liberarti dal rischio di un pignoramento nell’ipotesi in cui il debito non venga restituito. Non in tutti i casi, però. E’ infatti necessario verificare se la garanzia per un’apertura di credito o un finanziamento è…

Quando un figlio potrebbe salvarti dai creditori in caso di fallimento

I figli costano? Non sempre: perché i figli possono anche salvare il patrimonio della famiglia, in caso di fallimento di uno dei due genitori. Come? Attraverso la costituzione di un fondo patrimoniale. Cos’è il fondo patrimoniale? Si tratta di un insieme di beni (mobili e/o immobili) che uno o entrambi i coniugi possono destinarvi per far…

Legge “anti suicidi” e “sconti” anche sino al 89% per chi si è indebitato senza colpa. Succede a Torino.

La legge n. 3/2012, nota come legge anti suicidi o sul sovraindebitamento, permette ai debitori di ridurre i propri debiti. Si tratta di una sorta di procedura fallimentare alla quale possono accedere coloro che si trovino nell’impossibilità incolpevole di far fronte ai propri impegni e riguarda tutti i piccoli imprenditori, ovvero quelli che non possono fallire,…

Tragedia Grande Toro. Per la prima volta un “datore di lavoro” chiede il risarcimento del danno patito per la morte dei suoi “lavoratori”

Tutti conoscono la storia della #tragedia di #Superga e del #GrandeToro. In pochi però sanno che tale evento modificò anche la teoria del #risarcimentodanni Oltre alle famiglie degli scomparsi, che persero figli, mariti, fratelli, a patire gravi danni fu anche l’Associazione Calcio Torino che vide improvvisamente sterminata la sua squadra. La società fece dunque #causa…

Natale con i tuoi e Pasqua e Pasquetta con chi vuoi. In caso di separazione e divorzio anche dove vuoi?

Vi siete appena separati consensualmente. Nelle condizioni avete concordato i periodi di vacanza e i bambini trascorreranno la Pasquetta con il papà. I rapporti tra i genitori non sono sereni. Anzi, i figli continuano ad essere lo strumento preferito con il quale colpire l’altro. Capita così che il coniuge separato non comunichi all’altro genitore il…

Uova di Pasqua. Risarcimento danni per sorpresa rovinata!

Quale sorpresa si nasconderà all’interno dell’uovo di Pasqua? A volte, la sorpresa è non trovarvi dentro proprio nulla! La delusione è enorme per una bimba romana che piange per quasi un’ora, nonostante i tentativi di consolarla da parte dei genitori, che immediatamente denunciano l’accaduto per chiedere alla ditta produttrice il risarcimento dei danni per … sorpresa…

Se la morte è immediata, non sussiste diritto al risarcimento del danno per la perdita della vita.

Talvolta è difficile comprendere e condividere le motivazioni della Cassazione. Sicuramente bisogna conoscerle. Il caso è quello di un motociclista che, dopo aver avuto uno scontro frontale con un’autovettura che aveva invaso la corsia opposto, decedeva. La morte sopraggiungeva dopo 30 minuti, in condizioni di totale incoscienza. Il quesito è: in questo caso, deve essere…