diritto civilediritto penale

Buon Ferragosto a tutti!

Non so come festeggiate voi il Ferragosto, ma dalle mie parti, sin da quando era piccola, in spiaggia, nel primo pomeriggio, si organizzavano le squadre dei gavettoni.

Armati di palloncini e secchielli pieni d’acqua si correva sul litorale a colpire i bagnanti.

Molti si prestavano al rituale, ma non tutti.

Puntuale era la lite con chi non dimostrava di gradire il gioco.

Ogni anno, gli stessi commenti.

Il giorno dopo, sul giornale locale, si leggevano i casi finiti in tragedia.

Personalmente, mi dispiacerebbe se tale tradizione venisse meno.

Per questo, sarebbe opportuno che i partecipanti stabilissero delle regole per evitare di provocare danni o molestie a terzi che li legittimerebbe a richiedere un risarcimento.

Non sono infatti mancati casi di lesioni provocati al viso da una bomba d’acqua, oppure incidenti stradali per il lancio di secchi sul parabrezza!

Alcune condotte potrebbero integrare anche dei reati e quindi essere perseguiti penalmente.

Come in tutte le cose ci vorrebbe misura e buon senso.

Per cui, occhio al gavettone!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment