Verso la legalizzazione della blockchain e dello smart contract.

I notai, in un futuro non molto lontano, potrebbero non essere più necessari nella loro funzione di meri intermediari. Per la prima volta nell’ordinamento italiano un emendamento al decreto semplificazioni, ora al Senato, inserisce le “tecnologie basate su registri distribuiti come la Blockchain” e una definizione di smart contract. Per quanto attiene il primo aspetto…

Attenzione: ti stanno hackerando il cervello! Neurotecnologia e i nuovi diritti umani.

Si dice che utilizziamo solo una piccolissima parte del nostro cervello. Accrescere le potenzialità del cervello, e quindi le capacità dell’essere umano, è il sogno di molti di noi. Sono in atto diverse iniziative e progetti portati avanti da ricercatori con l’obiettivo di realizzare la c.d. interfaccia cervello-computer. Le finalità sono per lo più lodevoli:…

E-commerce in sicurezza. Come evitare di essere vittime di truffe on line.

Si parla di e-commerce o di commercio elettronico per riferirsi all’insieme delle transazioni per la commercializzazione di beni e servizi tra produttore (offerta) e consumatore (domanda), realizzate tramite internet. A discapito del commercio tradizionale, l’e-commerce, secondo i dati istat, è in forte crescita. Diverse sono però le criticità e le problematiche che derivano dall’e-commerce: dall’assenza…

Sharing economy. Un contratto per stabilire le regole e le condizioni tra la piattaforma digitale e gli utenti.

Si parla in Italia di economia collaborativa o di economia della condivisione per riferirsi alla c.d.sharing economy. La sharing economy altro non è che un nuovo modello economico e culturale, capace di promuovere forme di consumo consapevole, prediligendo la razionalizzazione delle risorse, basandosi sull’utilizzo e sullo scambio di beni e servizi piuttosto che sul loro…

Blockchain e società. Ora Vi spiego come le criptovalute Vi difenderanno dai pignoramenti.

Tutti parlano di criptovalute. Ma da un punto di vista prettamente giuridico, come possono essere definite? La giurisprudenza sembra aver accolto la tesi che definisce le criptovalute come dei beni, sia pur immateriali. Le criptovalute sono quindi dei beni di tipo digitale che vengono utilizzate come modalità di scambio. Attraverso la crittografia le transazioni vengono…